Se state cercando un nuovo giradischi con altoparlanti integrati, la buona notizia (per voi) è che il rinnovato interesse per i giradischi ha fatto sì che i produttori abbiano inondato il mercato di centinaia di grandi opzioni. Ma come potete scegliere il modello migliore quando ci sono letteralmente centinaia di sistemi di alta qualità là fuori, ognuno dei quali proclama di essere il migliore? Il modo migliore per scegliere il vostro sistema è valutare quanto siete disposti a spendere. Ci sono due modi per valutare questo: primo, quanto siete disposti a spendere per ogni singolo componente – testine, rosette, e così via; secondo, quanto siete disposti a spendere per l’intero sistema nel suo complesso? Ovviamente, le rosette e le testine rientrano nella gamma dei singoli componenti – le rosette sono molto economiche, e se siete alla ricerca di prestazioni di qualità, non avete davvero bisogno di spendere molto per loro; ma avete un budget per l’intero sistema?

L’altro fattore chiave nella scelta dei migliori giradischi è il modo in cui funziona. I giradischi più comuni utilizzano una puntina elettronica che legge i campi magnetici riflessi dai dischi; altri giradischi utilizzano scanalature meccaniche. Le puntine elettroniche sono meno costose delle scanalature meccaniche, ma l’utilizzo di una puntina elettronica richiede uno stilo di qualità; una puntina di scarsa qualità danneggia i dischi, rendendoli meno affidabili e inclini a saltare. D’altra parte, le scanalature meccaniche sono più costose, ma consentono un controllo più preciso sul pattern delle scanalature; alcune persone scelgono di utilizzare giradischi meccanici perché sono più facili da usare, anche se non sono così eleganti. Se avete un gran numero di dischi, o pensate di conservare la vostra musica per lunghi periodi di tempo, potrebbe essere meglio investire in uno stilo di qualità superiore; questi sono generalmente fatti di plastica estremamente dura e richiedono poca manutenzione.

Oltre allo stilo e al braccio, un altro fattore importante nella scelta dei migliori giradischi è la qualità degli altoparlanti utilizzati in un deck per DJ. Gli altoparlanti tendono a consumarsi con l’uso, e sono meglio sostituiti da un deck per DJ che ha un suono di qualità DJ. Tuttavia, la disponibilità di altoparlanti di ricambio può rendere la sostituzione di uno stilo consumato una proposta costosa. Per questo motivo, si consiglia di considerare i deck per DJ che incorporano un altoparlante incorporato.

Desideri approfondire ulteriormente l’argomento trattato qui? Puoi cliccare qui.

Di admin